Investire in arte conviene

arteIntervista a Romano Benni, Responsabile del Private Banking Carisbo

Qual è la strategia della Carisbo rispetto ad un settore difficile e rischioso come il mercato
dell’arte?

«Nel gennaio di quest’anno abbiamo attivato Art Advisory, un servizio di assistenza dedicato a chi
desidera investire nell’arte con Private Banking di Carisbo. Il Private Banking è un servizio di
consulenza agli investimenti, in particolare investimenti finanziari e previdenziali, dedicato alla
clientela che ha attività liquide da 500.000 euro in su. Si tratta dunque di un servizio altamente
personalizzato e riservato a clienti che non hanno solo immobili o attività finanziarie ma anche
diversificato gli investimenti comprando opere d¹arte».

Come si articola il servizio?

«Offriamo una consulenza specializzata al cliente per decidere se investire in arte, se valutare il
proprio patrimonio di opere, oppure se alienarlo. Inoltre gli forniamo assistenza durante le fasi di
compravendita. Noi abbiamo la fortuna di avere la Fondazione Carisbo che ha una sezione
importantissima costituita dalle collezioni d’arte di San Giorgio in Poggiale, una delle più
importanti d’Italia. Il Direttore di queste collezioni è la dottoressa Vittoria Coen, un’esperta di fama
nazionale, in particolare d’arte moderna. Avendo la possibilità di avvalerci di una consulenza così
qualificata e, tra virgolette, disinteressata perché non legata a nessuna casa d’aste, nessuna galleria
diamo al nostro cliente un servizio che si caratterizza per l’asetticità dell’interesse di parte. I clienti
interessati a destinare una parte del loro patrimonio in arte li mettiamo in contatto con la dottoressa
Coen che li instrada all’investimento fornendo il maggior numero di informazioni possibile
sull’opera o le opere. Oltre a questo tipo di assistenza il servizio Art Advisory offre un
aggiornamento sull’andamento dei prezzi di mercato, la realizzazione di inventari e cataloghi di
collezioni, la consulenza assicurativa ed eventualmente finanziamenti ad hoc».

Quanti clienti hanno utilizzato questo servizio e quanto costa?

«Sul numero dei fruitori non abbiamo ancora elaborato i dati essendo partiti da così poco tempo.
Posso dirle che in occasione di Arte Fiera abbiamo avuto 400 contatti qualificati. Per quanto
riguarda il costo, allo stato attuale il servizio è gratuito, a parte ovviamente eventuali spese vive
come perizie o quant’altro».

Gli acquisti di opere d’arte da parte di un vostro cliente possono essere effettuati sia su
mercati nazionali che su quelli internazionali?

«Sì. Noi tendiamo a privilegiare l’acquisto presso gallerie bolognesi anche perché molte hanno il
conto da noi. Ma una volta che il cliente ha individuato quello che gli interessa la dottoressa Coen
lo indirizza verso le gallerie che hanno quel determinato autore ovunque le sue opere si trovino.
Questo vale anche nel caso che il cliente desideri vendere. Insomma non ci chiudiamo certo nel
locale. Tanto è così che la mostra organizzata nel gennaio di quest’anno a San Giorgio in Poggiale,
in occasione di Arte Fiera 2003 e intitolata Pictura Magistra Vitae vedeva la presenza anche di
artisti di varie nazionalità».

Per il vostro cliente la passione per l’arte giocherà sicuramente un ruolo determinante. Ma
anche l’investimento avrà la sua funzione. La spesa per l’acquisto di opere d’arte è deducibile
fiscalmente?

«Sì. Se l’opera d’arte acquistata ha le caratteristiche per essere catalogata come bene aziendale
diventa detraibile dai ricavi dell’impresa. Ad esempio: una casa editrice che acquista una scultura la
cui foto diventa la copertina di un libro; oppure un hotel che compra quadri da destinare all’arredo
dei propri locali. In entrambi i casi le opere diventano beni strumentali soggetti alle leggi
sull’ammortamento contribuendo così ad abbattere l’utile lordo».

Patrizio Paolinelli, ABC, periodico del quotidiano il Domani di Bologna, 22 aprile 2003.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...