Corsari de ieri e banditi de oggi

Ai tempi antichi quelli che assalivano i velieri
veniveno da tutti chiamati bucanieri
mentre quelli evasi dai lavori forzati,
benda sull’occhio, ereno i pirati

Oggi te guardi ‘ ntorno e nun so’ rari
quelli che certamente poi chiama’ corsari
Se fotteno er bonus puro si nu’ je spetta
e li diritti dell’artri metteno in burletta

Dicheno che i contratti dei dipendenti nun vanno rinnovati
mentre i contributi per l’aziende loro de corsa l’hanno reclamati
Vanno ‘n televisione a spara’ contro chi sta’ a lavora’ da casa
mentre chissà’ quant’è l’IVA che hanno evasa

Se ne sbatteno dei tagli alla sanità
perché in privato se ponno fa’ cura’
Paga’ er mutuo è dura e ce so’ classi pollaio ?
Pe’ loro nun è de certo un guaio

Ville e scole private c’hanno a disposizione
e niente je po’ da’ preoccupazione
Potrei continua’ ma mo’ me fermo
perché quello che ho sempre detto lo confermo

‘St’Italia potrà certamente rifiori’
si egoismi, abusi e privilegi li famo fini’

Si a tutti de cresce’ e vive je damo l’opportunità
si co’ merito ognuno potrà ariva’ all’università

Si la ricerca e la salute nun saranno più viste come spese
ma investimenti pe’ fa’ riparti’ er Paese

A tutti il dovuto rispetto dei diritti
senza che famo gioi’ solo li dritti

Ai moderni banditi da troppi serviti e riveriti
famoje capi’ che l’artri nun so’ fessi puro si so’ miti

Allora mettemo un fermo
ar brutto andazzo
de chi continua a di’ “Io so’ io e tu nun conti un…. … !”

Pasquino il Templare, fondazionenenni.blog, 6 settembre 2020.

CORSARI DE IERI E BANDITI DE OGGI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.